Amministrazione Aperta

Pubblicazione informazioni D.L. n. 83/2012, art. 18

L'art. 18 del Decreto Legge 22 Giugno 2012 n. 83, convertito nella Legge 7 Agosto 2012, n. 134, dispone che, a decorrere dal 1° Gennaio 2013, la concessione delle sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari alle imprese e l'attribuzione dei corrispettivi e dei compensi a persone, professionisti, imprese ed enti privati e comunque di vantaggi economici di qualunque genere di importo complessivo superiore a mille euro nel corso dell'anno solare, sia soggetta a pubblicità sulla rete internet.

 

Pubblicazione informazioni Legge n. 190/2012, art. 1, comma 32

La legge 6 novembre 2012, n. 190 recante "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione" corrisponde agli obblighi derivanti dalla Convenzione ONU contro la corruzione del 31 ottobre 2003 (Convenzione di Merida) e dalla Convenzione penale sulla corruzione del Consiglio d’Europa del 27 gennaio 1999 (Convenzione di Strasburgo). In base a tale legge, con riferimento ai procedimenti di scelta del contraente per l’affidamento di lavori, forniture e servizi, le stazioni appaltanti sono tenute a pubblicare nei propri siti web istituzionali: la struttura proponente; l’oggetto del bando, la modalità di selezione prescelta; l'elenco degli operatori invitati a presentare offerte; l’aggiudicatario, l’importo di aggiudicazione; i tempi di completamento dell’opera, servizio o fornitura; l’importo delle somme liquidate.