Barriere architettoniche

Barriere architettoniche - contributi per l'eliminazione
Contributi regionali e statali per eliminare le barriere architettoniche.

Referenti

Geom. Giusi Confente

 

Cos'è

La materia è disciplinata dalla legge 09-01-1989, n. 13 e dalla Legge Regionale 12-07-2007 n. 16.

Legge 13/1989 - E' possibile chiedere contributi per interventi su immobili privati già esistenti dove risiedono disabili con menomazioni o limitazioni funzionali permanenti e su immobili adibiti a centri o istituti residenziali per l'assistenza ai disabili.

Legge Regionale n. 16/2007 - Prevede forme più ampie ed articolate di finanziamento che possono generalmente essere cumulate con quelle erogate attraverso la Legge 13/1989 o con altri contributi.

 

Cosa fare

A chi rivolgersi
Le domande si presentano al Sindaco del Comune dove dimora abitualmente il disabile.
  
Dove andare
Per informazioni e assistenza nella compilazione delle domande rivolgersi all'Ufficio Ambiente.
I moduli di domanda possono essere scaricati dai link "Documenti".
 
Quando
Legge 13/1989 - La domanda va fatta entro il 1° marzo di ogni anno, prima dell'esecuzione delle opere.

Legge Regionale 16/2007 - La scadenza viene fissata annualmente con apposito bando. Vedi link qui a fianco in "Documenti".

 

Costi

Le domande vanno presentate in bollo.