Bonus sociale energia elettrica

Referente

Cinzia Nevicelli

 

Informazioni

E' uno sconto applicato sulle bollette dell'energia elettrica a favore delle famiglie in disagio economico e/o per persone in gravi condizioni di disagio fisico. Le due agevolazioni sono cumulabili.

 

Requisiti

Gli interessati devono:

  • essere residenti nel Comune in cui presentano la domanda,
  • essere utenti domestici di energia elettrica,
  • possedere, per il disagio economico, un ISEE pari o inferiore a €. 7.500,00,
  • per i nuclei familiari con quattro e più figli a carico, possedere un ISEE pari o inferiore a €. 20.000,00,
  • essere o avere nel proprio nucleo familiare una persona in gravi condizioni di salute tale da richiedere l'utilizzo di apparecchiature elettromedicali attinenti le funzioni vitali, la cui condizione deve essere attestata con apposito certificato ASL.
 

Cosa fare

A chi rivolgersi
Il Comune si è convenzionato con i Centri di Assistenza Fiscale di Arzignano (CAF) presso i quali ci si può gratuitamente rivolgere per la compilazione e la presentazione della domanda.
Vedi in “Altre Informazioni”, in questa stessa pagina, gli indirizzi e i recapiti dei Caf di Arzignano.
Per ulteriori informazioni, rivolgersi all'Ufficio Servizi Sociali del Comune di Arzignano - tel. 0444.476509.

 

Avvertenze

La richiesta di rinnovo del Bonus in caso di disagio economico dovrà essere presentata ogni 12 mesi, entro due mesi dalla scadenza.
Nel caso di grave malattia che imponga l'uso di apparecchiature elettromedicali essenziali per il mantenimento in vita, il bonus viene erogato senza interruzione fino a quando è necessario l'uso di tali apparecchiature.

 

Normativa

Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 28.12.2007 e Deliberazioni dell'Autorità per l'Energia Elettrica ed il Gas ARG/elt 117/08, ARG/elt 152/08, ARG/elt 172/08 e ARG/elt 19/09.