Ospitalità - Ricezione dichiarazioni

Ricezione dichiarazioni di ospitalità
L'ufficio riceve le dichiarazioni di ospitalità rese ai sensi dell'art. 7 del d.lgs. n. 286/1998

Referente

Sportello dell'anagrafe

 

Informazioni

E' la dichiarazione con la quale si attesta di avere fornito alloggio, ospitato o ceduto la proprietà o il godimento di un bene immobile, a un cittadino straniero. 
Deve essere fatta dal proprietario dell'abitazione o dal titolare del contratto di affitto, entro 48 ore, all'autorità Locale di Pubblica Sicurezza compilando l'apposito modulo, da presentare all'ufficio immigrazione negli orari sotto specificati.

Allegati
Occorre allegare alla dichiarazione anche fotocopia in corso di validità della carta d'identità o del passaporto del proprietario o del conduttore (affittuario) e copia in corso di validità della carta d'identità o del passaporto della persona ospitata.

E' possibile presentare la dichiarazione di cessata ospitalità utilizzando il modello pubblicato.

 

Requisiti

Modalità di presentazione
La dichiarazione può essere consegnata a mano all'ufficio anagrafe, negli orari sotto indicati.
Può essere anche trasmessa via fax al n. 0444/476513, a mezzo raccomandata A.R. indirizzata al Comune di Arzignano - Piazza Libertà, 12 - 36071 ARZIGNANO, oppure via pec all'indirizzo arzignano.vi@cert.ip-veneto.net , entro i termini di legge.

 

Cosa fare

Dove andare
Sede municipale - Sportelli anagrafe piano terra
Piazza Libertà, 12

Quando
lunedì e martedì 8.30 - 12.30, mercoledì 10.00 - 17.00, giovedì 8.30 - 13.30, venerdì 10.00 - 13.30

 

Normative

 

D.lgs. n. 286/1998 "Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero"

 

D.P.R. n. 394/1999 "Regolamento recante norme di attuazione del testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero"

Regolamento Comunale di polizia urbana approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 24 del 19.04.2011