Bonus sport

Iniziativa per sostenere l'attività sportiva giovanile

Referente

Ufficio Sport e Tempo Libero

 

Informazioni

Il progetto ha l'obiettivo di sostenere, mediante l'assegnazione di un contributo economico una tantum, le famiglie con figli di cui almeno uno praticante una disciplina sportiva ed avente i requisiti sotto indicati.

 

Durata e Validità

La richiesta dovrà pervenire ON-LINE entro e non oltre venerdì 25 maggio 2018 attraverso il nostro portale all'indirizzo:

 Domanda Bonus Sport

 

Requisiti

Requisiti per l'accesso
•    Residenza ad Arzignano dell’atleta o comunque di uno dei genitori conviventi;
•    Assenza di situazione debitoria nei confronti dell'Amministrazione Comunale;
•    Tesseramento, alla data della domanda, presso una società sportiva affiliata a Federazioni e/o enti di promozione sportiva riconosciuti dal C.O.N.I. per l’intero anno sportivo 2017/2018 per atleti nati dal 1° gennaio 1999 in poi, ad eccezione di quanto previsto al punto successivo. Il tesseramento deve essere dimostrato con consegna di Attestazione della/e Società Sportiva/e di pagamento delle quote societarie da parte del richiedente;
•    Per il minorenne portatore di handicap è richiesta la pratica di attività sportiva promossa da società sportive affiliate a Federazioni e/o en-ti di promozione sportiva riconosciuti dal C.O.N.I. per almeno 3 mesi nell’anno sportivo 2017/2018; la domanda dovrà essere accompagnata dall' attestazione della spesa sostenuta, dalla dichiarazione della durata dell’attività sportiva praticata e da copia conforme della Certificazione della Commissione medica;
•    Possesso dell'Indicatore della Situazione Economica Equivalente dichiarazione ISEE, calcolata sulla base del D.P.C.M. 159/2013, inferiore o pari a € 25.000,00: il valore da considerare è quello per le prestazioni agevolate rivolte a minorenni.

Criteri per l’assegnazione
•    precedenza a nuclei familiari con figli portatori di handicap praticanti attività sportiva;
•    precedenza al nucleo familiare con ISEE più basso;
•    a parità di ISEE la precedenza verrà data a nuclei familiari con il maggior numero di figli fiscalmente a carico;
•    a parità di numero di figli, la precedenza è riconosciuta ai nuclei monogenitoriali.

Per ogni famiglia potranno essere erogati un massimo di n. 3 bonus.
La somma totale a disposizione è di € 5.000,00: il valore di ciascun “Bonus sport” sarà di € 100,00 fino a due figli e di € 50,00 per il terzo.

 

Cosa fare

A chi rivolgersi

L'informativa può essere scaricata dai links sottostanti e la domanda dovrà essere trasmessa attraverso il nostro portale on-line all'indirizzo:

Domanda Bonus Sport

Cosa serve:

  • un dispositivo (PC, Tablet, Smartphone) connesso ad Internet;
  • una casella di posta elettronica;
  • browser Firefox, Chrome, Safari o Internet Explorer.

Documentazione

  • una copia fronte/retro del documento di identità;
  • una copia dell'attestazione ISEE;
  • attestazione della/e Società Sportiva/e relativa al pagamento delle quote societarie e tesseramento/frequenza alla data della domanda;
  • eventuale certificato delle Commissione Medica.