Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy

Denuncia di morte

Cosa si deve fare quando muore un familiare

Cos'è

Cosa si deve fare quando muore un familiare

A chi si rivolge

La denuncia di morte deve essere effettuata da persona incaricata dall'Ospedale o Istituto, in caso di decesso presso queste strutture, o da un familiare del defunto, o suo incaricato, se il decesso è avvenuto presso l'abitazione.
In genere si occupa di tutto l'Impresa di Onoranze funebri incaricata dai famigliari del defunto.
La denuncia va fatta entro le 24 ore dal decesso, presso l'Ufficio di Stato civile.

Cosa si ottiene

Se il decesso è avvenuto presso l'abitazione, servono il certificato necroscopico e il modello Istat compilato dal medico curante;

Se il decesso si verifica in Ospedale, Casa di cura o struttura per anziani, servono la comunicazione di avvenuto decesso predisposta dalla struttura, il certificato necroscopico e la scheda Istat.

Altre informazioni

Referente
Sportelli di Stato civile