Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy

Trasporto di salma

Rilascio delle autorizzazioni al trasporto delle salme verso altri comuni o all'estero

Cos'è

Rilascio delle autorizzazioni al trasporto delle salme verso altri comuni o all'estero

A chi si rivolge

Il trasporto della salma in altro Comune deve essere autorizzato dal Sindaco, previo parere favorevole dell'Autorità sanitaria.
Il trasporto all'estero deve essere accompagnato da:

  • Passaporto funerario, se la salma è diretta in uno dei Paesi aderenti alla Convenzione di Berlino: Austria, Belgio, Cile, Egitto, Francia, Germania,Messico, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica Democratica del Congo-Ex Zaire, Romania, Slovacchia, Svizzera, Turchia;
  • se la salma è diretta in un Paese non aderente alla Convenzione, oltre all'Autorizzazione al trasporto all'estero, occorre anche il nullaosta all'introduzione della salma nel paese estero rilasciato dall'Autorità diplomatica o consolare in Italia, con firma legalizzata presso la Prefettura

Come si ottiene

A chi rivolgersi
Il servizio viene svolto dalle agenzie di onoranze funebri.

Altre informazioni

Referente
Sportelli di Stato civile